A.S. Ginnastica Valentia
Via Michelangelo 3 bis - 15048 VALENZA
Tel: 0131951325 - Fax: 01311920104 - e-mail:
info@valentia.it 

  Anno 2008  Anno 2009  Anno 2010  Anno 2011  Anno 2012  Anno 2013  Anno2014 

-

  Anno 2015  Anno 2016  Anno 2017  Anno 2018  Anno 2019  Anno 2020  Anno2021

News e Notizie 2015

<< Torna indietro      

Brillano d’oro le ragazze dell’Aerobica nella Coppa Italia Poker di ori in Coppa Italia.

 

A Ponticelli gareggiano in 240, da tutta Italia, 20 nella formazione valenzana, ginnaste dagli 8 ai 18 anni.

La doppietta proprio con le più piccole, le allieve: vince il trio composto da Rafia Arbore, Giorgia Santagati e Matilde Lanza, con 18 punti netti, sul primo gradino anche il gruppo con Arbore, Santagati, Lanza e Matilda Vitarelli e Lucrezia Rexhepi, con 17,750. Rexhepi è argento nell'individuale, con 18, e anche nella coppia, insieme a Arbore, con 17,350. Ai piedi del podio la coppia Lanza - Santagati con 16,800 e Arbore nel singolo, con 17,600. Buone anche le prove delle debuttanti Rebecca Beraldo, Rlisa Buzio, Gaia Coloricchio e Alessandra Lupo. Nella Junior A oro al gruppo con Alyssa Beltrame, Valentina Beraldo, Alice Nasti, Giada Lo-russo e Elisabeta Verderio, con 18,350. Il trio occupa la piazza d'onore, con 18,650 totalizzato da Beltrame, Verderio e Lucrezia Rexhepi. Per Verderio anche il bronzo individuale, con 18,800. Un successo anche nella Junior B, ancora con un trio, quello con Ylenia Barbagallo, 18,600. Il gruppo con Barbagallo, Forsinetti, Nicotera e con Greta Picchio e Camilla Vitarelli chiude secondo con 18,300. Bronzo individuale per Ylenia Barbagallo, con un ottimo 19,650, che la colloca alle spalle di Anna Bullo (Sambughé) e Camila Cubito (Amicosport Legnano).

 

Argento nella ritmica

Due squadre impegnate nella ritmica, a Biella, nella prima prova della serie B, 23 formazioni iscritte. Valentia è argento con Giulia Niero, Giorgia Saviolo, Michelangela Mullisi, Giada Pinto, Alice Gabrielli e Chiara Manasia, al 5° posto la B, con Martina Carpenedo, Ni-cole Fabbris, Bianca Carrà e Roberta Giambrone.

      

 

      

 


Campionato di Insieme Regionale, missione compiuta

 

Ginnastica Valentia protagonista a Candelo, nel campionato regionale di Insieme Open e Giovanile di ginnastica ritmica. Il team valenzano era presente nel campionato giovanile 5 palle riservato alle Juniores, con una squadra composta da Chiara Manasia, Michelangela Mullisi, Alice Gabrieli, Nicole Fabbris, Giada Pinto e Roberta Giambrone.

Il quintetto rossoblù della Valentia, con un esercizio molto complesso e denso di difficoltà, è riuscito a prevalere sulle 18 formazioni del Piemonte e Valle d'Aosta con un punteggio di 12,950, seguito dalla La Marmora di Biella con punti 11,650 e dalla Ginnastica Concordia di Chivasso che a totalizzato 11,100 punti.

Per il Campionato Nazionale di Insieme che si terrà a Biella il 6 e 7 giugno 2015, dove ci saranno le migliori squadre italiane, per poter essere competitivi, sarà necessario lavorare ancora molto sul sincronismo, sulla precisione delle difficoltà e collaborazioni, ed inoltre, sull'espressività, dote, tra l'altro, che ha sempre caratterizzato lo stile delle ginnaste valenzane.

Alla Valentia è andato anche il trofeo Menini, assegnato alla società che ottiene il miglior punteggio dato dalla somma dell'esercizio ottenuto al campionato di Insieme Giovanile con quello dell'esercizio al corpo libero a squadra della formazione che ha partecipato al campionate di serie C. La Valentia ha conquistato il Trofeo con il punteggio di 25,900: 12,950 dell'Insieme più 12,950 della squadra di serie C, composta da Alice Putto Gnerro, Giulia Noiero, Noemi Panzica, Arianna Turesso e Giulia Dentelli.

 

       

 

   

 


Aerobica Valentia "occupa" il podio a Monte di Procida

 

Quattro ori, due argenti e un bronzo: il settebello della Ginnastica Valentia ai nazionali di categoria di aerobica a Procida, oltre 350 atleti da tutta Italia. Nelle allievi la prima vittoria, con il gruppo composto da Ilaria Arbore, Matilde Lanza, Lucrezia Rexhepi, Matilda Vitarelli, Rebecca Beraldo e Giorgia Santagati. Bis nella gara a coppie, con Rexhepi - Arbore, primo gradino anche per il trio Arbore - Santagati - Lanza, e argento individuale per Rexhepi. Imitato, nella categoria junior A, dal gruppo Nasti - Beraldo - Verderio - Piccio - Lorusso, sul secondo gradino. Ancora un oro; nella Junior B, per il gruppo composto da Camilla Vitarelli, Mania Barbagallo, Sara Forsinetti, Alyssa Beltrame e Greta Picchio, mentre il trio Forsinetti - Barbagallo - Vitarelli è argento e Barbagallo nell'individuale bronzo. Assente per infortunio Alessia Nicotera. Per le junior B pass per gli italiani assoluti, a Genova, il 6 e 7 giugno.

 

       

 

      

 


Bene agli interregionale di ritmica per le ragazze della Valentia

 

I pass per la finale nazionale dei campionati di specialità di ritmica che si sono tenuti a Gerenzano, sono tre. Anzi quattro, perché agli interregionali della zona Centro-Nord centra la qualificazione anche Cecilia Re, cresciuta nella Valentia e, quest'anno, in forza alla Petrarca Arezzo, che vince la prova alla palla ed è terza al nastra. La società valenzana sarà rappresentata, nella classe juniores, da Roberta Giambrone, argento alla fune. Giornata no, invece, per Bianca Carrà, fuori dagli italiani nelle clavette e nel nastro. Promossa Sofia Pinto, con la piazza d'onore al cerchio, ma non riesce il bis alle clavette perché, nell'esecuzione, perde l'attrezzo ed è penalizzata nel punteggio, Completa il gruppo delle qualificate Giorgia Saviolo, penalizzata ingiustamente alle fune, ma capace di conquistare il terzo posto al nastro che vale la finale. Risultati molto importanti, ora poco più di un mese di lavoro, sulla tecnica e la condizione fisica, per arrivare al top al 9 e 10 maggio ad Arezzo, quando si gareggerà per il tricolore.

 

          

 

                           

 


Concluso il Campionato Regionale di Categoria, tutte le nostre ginnaste qualificate per l'Interregionale

 

Nella seconda prova del Campionato Regionale di categoria di ginnastica ritmica, che si è tenuta domenica 22 febbraio 2015 al Palasport di Biella, le 58 migliori ginnaste di Piemonte e Valle d'Aosta, si sono confrontate per li titolo regionale e l'ammissione all'Interregionale che si terrà 15 marzo sempre nel capoluogo biellese. Le dieci atlete della Ginnastica Valentia hanno ottenuto tutte il pass per l'interregionale. Nelle Allieve 1^ fascia secondo gradino del podio con Allice Putto Gnerro e terzo con Arianna Turesso; Giulia Dentalii si è invece piazzata settima. Ha mancato il podio l'allieva di 2^ fascia Noemi Panzica per qualche errore di troppo al cerchio (nella prima prova era seconda). Le più esperte Junior di 2^ fascia hanno ottenuto la seconda posizione con Michelangela Mullisi e la terza con Giada Pinto. Quinto posto per Chiara Manasia e sesto per Alice Gabrieli, nonostante un clamoroso errore alla palla; ottava invece, Nicole Fabbris. Da questo momento si intensificherà il lavoro per il selettivo interregionale che vedrà passare alla finale nazionale le prime tre allieve di 1^ fascia, le prime cinque di seconda, le prime tre Junior di 1^ fascia e le prime quattro Junior di seconda. oltre alle prime quattro Senior.

 

                      

 


E’ iniziato l’anno sportivo 2015 con le ragazze della Ginnastica Ritmica già ai vertici.

 

Si sono svolte a Candelo (BI) il 25.01.2015 e il 01.02.2015, rispettivamente la 1^ Prova del campionato Regionale di Categoria e la 1^ Prova del Campionato Regionale di Specialità, dove le valenzane si sono già poste ai vertici delle classifiche. Infatti nella Cat. Allieve 1^ Fascia, Arianna Turesso ha conquistato la seconda posizione con punti 30,150, Alice Putto Gnerro la quarta e Giulia Dentelli ottava. Nelle allieve 2^ Fascia, Noemi Panzica sale sul secondo gradino del podio ottenendo punti 43,500, la segue al decimo posto Giulia Niero. Nelle Juniores 2^ Fascia Michelangela Mullisi ha ottenuto la terza posizione, seguita dalle sue compagne: Giada Pinto al quarto posto, Chiara Manasia al quinto, Alice Gabrieli al sesto e Nicole Fabbris all’ottavo. Molto brave anche le ginnaste della Valentia nella 1^ Prova del Campionato Regionale di Specialità. Nella Cat Junior, Roberta Giambrone è salita sul primo gradino del podio nella Fune; ancora Roberta Giambrone terza alla Palla, Bianca Carrà si è aggiudicata la seconda posizione alle Clavette ed al Nastro. Buone le prestazioni anche della più giovane Martina Carpenedo classificatasi quinta al Nastro e settima alle Clavette.

Anche le Seniores della Valentia, come al solito, si sono distinte. Giorgia Saviolo si è classificata seconda alla Fune e al Nastro, così come Sofia Pinto ha conquistato la seconda posizione al Nastro ed alle Clavette.

Per la prima volta manca dalla formazione valenzana le Senior Cecilia Re che data in prestito alla Petrarca Arezzo per la Serie A, per il 2015 parteciperà alle competizioni individuali in Toscana. Ovviamente tutta la società la segue dandole tutto il sostegno e l’affetto.

In entrambi i campionati è necessario migliorare ancore le prestazioni, per riuscire nella seconda prova a migliorare le posizioni in classifica per accedere alla fase interregionale, dove, per un regolamento estremamente selettivo, si dovrà dare il meglio per accedere alla finale nazionale.

Intanto le tecniche Daniela Mazzucco, Eleonora Bocca e Lena Shleiko che sta per diventare mamma, stanno mettendo a punto i programmi per i difficili appuntamenti.

 

        

        

        

 

 

 

 

 

 

<< Torna indietro        

[Inizio pagina]