A.S. Ginnastica Valentia
Via Michelangelo 3 bis - 15048 VALENZA
Tel: 0131951325 - Fax: 01311920104 - e-mail:
info@valentia.it 

  Anno 2008  Anno 2009  Anno 2010  Anno 2011  Anno 2012  Anno 2013  Anno2014

News e Notizie 2011 

<< Torna indietro      

Tre titoli regionale al Torneo Regionale Allieve - Ginnastica Ritmica

Il 27 novembre 2011 con la 2^ Prova tenuta al Palasport di Valenza, si è concluso il Torneo Regionale Allieve di Ginnastica Ritmica. Per confermare un anno agonistico positivo, e per aggiornare un ricchissimo palmares. La seconda prova del Torneo Regionale Allieve è l'ennesimo bel risultato per la Valentia, che sfruttando il fattore campo, offre una nuova prova di forza, conquistando i tre titoli in palio. Nella categoria allieve di prima fascia, addirittura, il podio è interamente colorato di rossoblu, perchè oltre a Caterina Allovio, che si laurea campionessa regionale, conquistano le medaglie, anche Alice Gabrieli e Martina Carpenedo, rispettivamente argento e bronzo. Letizia Lana trionfa tra le allieve di seconda fascia, precedendo la compagna di squadra Bianca Carrà, mentre Roberta Giambrone chiude al quarto posto.

L'en plein è servito con la gara di insieme, dove la clas­sifica viene stilata considerando il punteggio acquisito al corpo libero, più quello al cerchio: si laureano campionesse regionali le valenzane Letizia Lanza, Alice Gabrieli, Caterina Allovio (esercizio al cerchio) e Bianca Carrà, Ro­berta Giambrone e Martina Carpenedo (corpo libero).

Complimenti alle atlete ed alle loro allenatrici: Alena Shleiko, Daniela Mazzucco e Eleonora Bocca per le tante soddisfazioni.

 

               

 

         


VALENTIA DANZA ….. En plein ad Arenzano in danza 2011

Grande successo della A.S. Ginnastica Valentia con le allieve della Valentia Danza che le ha viste protagoniste alla 16° edizione del concorso di danza classica, moderna ed hip hop "Arenzano in danza 2011" che si e’ svolto nei giorni 7/8/9 luglio.

La manifestazione organizzata e diretta dalla Sig.ra Patrizia Campassi, danzatrice professionista e attualmente docente presso la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano, si e’ svolta come di consueto nella splendida cornice del Parco di Arenzano .

Le allieve si sono esibite davanti ad una prestigiosa giuria presieduta dal Maestro James Urbain , docente alla Scuola Superiore di danza di Cannes Rosella Hightower, ottenendo prestigiosi risultati:

1° classificata nella categoria unica solisti ISABELLA MORETTO con la variazione Fata Confetto tratta dal Balletto Lo Schiaccianoci.  Isabella ha già superato le prime Audizioni previste per l’ingresso all’Accademia di danza del Teatro alla Scala di Milano.

2° classificate nella categoria Passo a due/Gruppi le gemelle ILARIA e SARA GINESI con Pizzicato tratto dal Balletto Sylvia

3° classificate nella categoria Gruppi CAREN ACHKOUTI, AMANDA ARCIDIACONO, MARTINA BELLINI, FRANCESCA PAMPARANA, ROBERTA RETTEGNO con la coreografia Annen Polka

Tutte queste bravissime allieve sono magistralmente preparate e dirette dall’affermata insegnante LIA KOROBEINIKOVA .

3° posto nella categoria hip hop per il gruppo dei piccoli con la coreografia Made in Italy diretti da Chiara Celentano e Valentina Levantini.

A Lia, Chiara e Valentina ed alle loro stupende allieve i complimenti da tutta l’Associazione Ginnastica Valentia.

 

                       

 

                        

 

             


16-17 aprile  2011 Campionato Interregionale di Categoria di Ginnastica Aerobica

 Il 16 e 17 aprile 2011 si è svolta a Peveragno (Cuneo) la fase interregionale del Campionato di Categoria di ginnastica aerobica che ha visto impegnate le associazioni sportive del nord Italia: Piemonte, Lombardia, Veneto, Liguria.

L’Associazione sportiva ginnastica Valentia ha preso parte alla gara con 14 atleti tra la categoria allieve, junior A, junior B, e senior che si sono distinte per eleganza ed originalità, oltre ad avere portato il piemonte Valle d'Aosta ai Vertici delle classifiche.

Sabato mattina 16 aprile ha iniziato la categoria allieve che ha visto sul podio l’atleta valenzana Nicotera Alessia  al secondo posto dopo Tomasoni della Società Ghisalbese di Ghisalba. Ancora una medaglia, quella di bronzo, per il sodalizio valenzano con il gruppo composto da: Amisano Martina, Beltrame Alyssa, Beraldo Valentina, Picchio Greta, Verderio Elisabetta, Vitarelli Camilla. Discreta anche la performance delle coppie, Beraldo-Picchio 4° classificate, Nicotera-Beltrame, 5° classificate, Verderio-Vitarelli che hanno comunque, rientrando nei primi 12 classificati, accesso alla fase nazionale. Anche i trio composti da Beraldo-Nicotera-Beltrame e Vitarelli-Picchio-Verderio hanno sfiorato il podio classificandosi rispettivamento 4° e 5°.

Anche il sabato pomeriggio ha fatto registrare buoni risultati andando così ad incrementare il medagliere dell’Assoc. Sportiva Ginnastica Valentia: Barbagallo Ylenia: terza classificata nella categoria individuale femminile, Forsinetti Sara 6° classificata, Bortoloni Giulia, 12° classificata che avranno accesso alla fase successiva.

Per la categoria trio è stata buona la performance di Barbagallo-Bortoloni-Forsinetti classificatesi al 3° posto, così come il gruppo composto da Barbagallo-Bortoloni-Forsinetti-Fontana-Nicotera-Santoro che hanno portato a casa la medaglia di bronzo.

Domenica mattina è stato il turno dei ragazzi della categoria junior B e senior: Ottimo il risultato di Checchin Lisa, atleta della nazionale juniores che quest’anno è passata alla categoria senior e si è classificata al terzo posto dopo la vice campionessa del Mondo Giulia Bianchi di Amicosport Legnano (Milano), e l’atleta Galletti Cinzia sempre di Amicosport.

Stambazzi Valeria si è classificata al 10° posto della categoria Junior B guadagnandosi l’accesso al campionato italiano rientrando tra le prime dodici.

 Daniele Leggiero della categoria senior ha guadagnato la medaglia d’argento nella categoria individuale maschile, e infine il trio composto da Checchin-Stambazzi-Leggiero si sono classificati al 4° posto.

Prossimo appuntamento il 14-15 maggio a Porto Sant’Elpidio (Ancona) per il campionato italiano.

                     

 

                     

 

 

 

 


Campionato Interregionale di Serie C, due squadre della Valentia ai Nazionali

Sabato 9 e Domenica 10 aprile 2010 si è svolto a Gerenzano (VA) il Campionato Interregionale di Serie C di Ginnastica Ritmica. Podio e doppia qualificazione alla finale nazionale per la Ginnastica Valentia. In gara oltre 60 squadre, l'é­lite di Lombardia, Liguria, Piemonte e Valle d'Aosta. Due. La formazione valenzana medaglia d’argento era composta da Costanza Boccalatte, Leti­zia Lanza, Chiara Manasia, Michelangela Mullisi e Cecilia Re, 61.900 punti, alle spal­le di San Giorgio 69 Desio, che vince il titolo con 64,000 pun­ti. E, di un soffio, davanti alla Virtus Gallarate, terza con 61.700. Tre team che sono riusciti ad emozionare e coinvolgere il moltissimo pubblico e, anche, conquista­re la giuria, che ha ben va­lutato anche la sicurezza, l'e­leganza e il modo spettaco­lare di maneggiare gli attrez­zi. Ma la squadra A non an­drà da sola alle finali trico­lori del 7 e 8 maggio prossimo a Fa­briano: unica società del Pie­monte e Valle d'Aosta, la Va­lentia che è riuscita a qualificare due squadre ai nazionali. Infatti a Fabriano ci sarà anche: Caterina Allovio, Bianca Carrà, Nicole Fabbris e Ro­berta Giambrone e Giada Pinto e Martina Carpenedo. Merito, an­che, del grande lavoro di qua­lità assoluta svolto dalle al­lenatrici Lena Shleiko, Da­niela Mazzucco, Samantha Brussolo e Eleonora Bocca. Le tecniche sono tornate subito in palestra anche per preparare le quattro ginnaste che par­teciperanno al trofeo inter­nazionale di ginnastica rit­mica 'Città di Arcore', di sabato 16 e Domenica 17 aprile prossimo. Scenderanno in pedana in questa difficile trasferta, Co­stanza Boccalatte, Sofia Pin­to, Cecilia Re e Giorgia Saviolo.

 

                       

 


Isabella e Greta, le prime all'Interregionale di Specialità di Ginnastica Ritmica

Scudetto interregionale e pass per i nazionali: la bella doppietta firmata da Isabella Costanzo e Greta Zerbetto, che vincono la finale nella specialità coppia al Campionato Interregionaledi Specialità ad Albenga, con oltre 100 ginnaste iscritte. Il duo della Valentia totalizza 20,900 punti e mette in fila anche avversarie più esperte, come le portacolori dell'Auxilium Genova e della Ginnastica Varesina. Un po' meno brillante la prestazione delle due ginnaste orafe nell'individuale: Costanzo, impegnata al nastro, perde l'attrezzo durante l'esercizio ed è solo quinta, mancando podio e qualificazione per soli 0,35 punti (inferiore alla penalità). Zerbetto, invece, non riesce a convincere i giudici, nonostante una buona esecuzione, e chiude all'ottavo posto. Giornata no per la seniores Sara Guareschi, pure lei nella finale del Cerchio: settima posizione e niente gara tricolore, perchè i posti disponibili erano solo tre. Comunque soddisfazione per le allenatrici Daniela Mazzucco e Lena Shleiko: Isabella e Greta, infatti si sono conquistate, per la prima volta, la ribalta nazionale nella classe juniores

       

 

 


Campionato di Categoria di Ginnastica Ritmica, due valenzane ai nazionali

Sabato 12 e Domenica 13 marzo 2011, si è tenuto a San Mauro Torinese il Campionato Interregionale di Categoria di Ginnastica Ritmica. Alle valenzane sono andate due medaglie. E, soprattutto, due pass per le finali nazionali che si terranno a Parma il 2 e 3 di aprile p.v.. Nelle allieve 2^ fascia, Cecilia Re, supera bene la tensione iniziale e mette in pedana tutte le qualità e il grandissimo lavoro di preparazione e sale sul secondo gradino del podio, che vale la qualificazione. Imitata, nelle junior 1^ fascia, da Sofia Pinto, terza assoluta alle spalle di Sofia Lodi e Greta Merlo, entrambe già nella rosa della nazionale juniores. Buona la prova di Giulia Tento nelle junior 2^ fascia, decima, a un soffio dall'ammissione ai nazionali e, soprattutto, con la conferma di aver ritrovato la condizione dopo una lunga assenza dalle gare. Buone anche le prove delle più giovani, Michelangela Mullisi e Chiara Manasia, al primo anno nelle allieve 2^ fascia, che non entrano nelle qualificate, ma sono comunque protagoniste, rispettivamente al 6° e 23° posto. Soddisfazioni anche dalle new entry Giada Pinto e Nicole Fabbris, che nelle allieve 1^ fascia sono 5^ e 12^. Niente interregionali per Costanza Boccalatte nelle allieve 2^ fascia e Giorgia Saviolo nelle junior 2^ fascia, costrette al forfait da infortuni, che hanno tolto la possibilità di centrare risultati importanti.

Bravissime le ginnaste e ottimo lavoro delle tecniche della valentia che hanno saputo preparare in modo egregio le loro allieve.

 

               

 

 


Ginnastica Valentia per il quinto anno consecutivo, scudetto nel Campionato di Serie C di Ritmica

La Ginnastica Valentia, al Campionato regionale di Categoria la cui finale si è tenuta a Torino Domenica 6 marzo 2011, fa cinquina, quinto titolo consecutivo di serie C di ritmica, il campionato al quale partecipano le migliori allieve. Che, per la società valenza­na, sono Costanza Boccalat­te, Letizia Lanza, Chiara Ma­nasia, Michelangela Mullisi e Cecilia Re: per loro 63,325 punti, che significano scu­detto, in una competizioni in cui le squadre iscritte e­rano 32 e le ginnaste in pe­dana 120. Successo netto, con quasi tre punti di mar­gine sulla seconda, Pietro Micca Biella (60,475), più staccata la terza Eurogymnica Torino (59,350). Ma Va­lentia non si accontenta dell'oro e di un primato so­lidissimo in regione: piazza anche la formazione B al se­sto posto, un grande risulta­to anche per Caterina Allo­vio, Martina Carpendo, Bianca Carrà, Nicole Fab­bris, Roberta Giambrone e Giada Pinto, anche loro qua­lificate per il campionato in­terregionale nord ovest (Li­guria, Lombardia, Piemon­te), il 9 e 10 aprile a Geren­za). Il passaggio interme­dio verso la finale nazionale, perché saranno in tutte 23 le società selezionate per lotta­re per il tricolore, il 7 e 8 maggio a Fabriano. Per centrare questo traguardo dovremo essere al gran com­pleto recuperando anche qualche atleta acciaccata.

 

                        

 


Campionato Regionale di Categoria Ginnastica Aerobica e Campionato Regionale Hip Hop

En plein sfiorato. E domi­nio netto: la Ginnastica Va­lentia sfrutta al meglio il fat­tore campo e conquista l’oro in quasi tutte le categorie ai campionati regionali di aero­bica e hip hop che si sono tenuti a Valenza Sabato 5 marzo 2011. Circa 120 atleti da tutto il Piemonte e Valle d’Aosta si sono cimentati in questi importanti campionati. In gara: allieve, junior A e B e seniores, per il club pa­drone di casa cinquina di ori nelle classifiche individuali. Scudetto a Alessia Nicotera nelle allieve, Ylenia Barbagallo e Sara Forsinetti nelle junior A, Valeria Strambazzi nelle junior B, Lisa Checchin nelle senior e Daniele Leggie­ro nel senior maschile. Primo gradino anche per il trio al lieve Nicotera - Baraldo - Beltrame, per le Junior A Barbagallo - Forsinetti - Bortoloni e il terzetto senior Checchin - Strambazzi - Leggiero. An­che i gruppi collezionano vit­torie: quello allieve con Amisano, Beraldo, Beltrame, Verderio, Vitarelli Picchio e quello junior A, con Santoro, Fontana, Bortoloni, Barbagallo, Forsinetti e Nicotera.

Scudetto anche nella spe­cialità hip hop, per le senior Levantini, Celentanom Jain, Oddino, Martini, Invernizzi e La Camera, mentre è argen­to al collo delle componenti del gruppo junior B, Lucchia­ro, Abatini, Giordano, Ackouti, Santoro e Marino. `Fuori gara', ma già con se­gnali interessanti, allieve e allievi che da quest'anno inizieranno il loro percorso ago­nistico. Che sono Tibaldi, Bosco, Dizpensa, Lombardo e D'Auria.

 

           

 


Campionato Regionale di Specialità di Ginnastica Ritmica

Due scudetti e un secondo posto. E tre pass per la fase interregionale del campionato di specialità di ginnastica ritmica. La Valentia può festeggiare 'in casa', perché la finale si è svolta al Palazzetto dello sport di Valenza Domenica 27 febbraio 2011, dove per l'occasione si è addobbato per celebrare il 150° dell'Unità d'Italia. Prima delle gare un minuto di raccoglimento per ricordare Yara Gambirasio che amava la ginnastica come le 60 atlete impegnate in questa gara di campionato. Per la società di casa il primo titolo è nella specialità 'coppie', con Isabella Costanzo e Greta Zerbetto. Isabella fa il bis nella specialità nastro, sempre juniores, con un esercizio perfetto, che le consegna l'oro regionale e l'ammissione alla fase interregionale. Obiettivo centrato anche dalla seniores Sara Guareschi, argento nel cerchio. Ora quasi venti giorni di allenamenti per arrivare al top alla gara del 19 e 20 marzo ad Albenga, che sarà l'ultima tappa per arrivare alla finale nazionale a Terranuova, i1 16 e 17 aprile. Traguardo che, per la Valentia è il sogno da trasformare in realtà.

           

 


Positiva partenza della valenzane al Campionato Regionale di Serie C

Non ci sono solo i successi individuali, i titoli di categoria e di specialità: anche quando `gioca di squadra' la Ginnastica Valentia riesce ad ottenere ottimo risultati. La conferma domenica 19 febbraio 2011, alla prima prova del campionato regionale di serie C di ginnastica ritmica, che si è tenuta al palazzetto Le Cupole di Torino. Dove le formazioni iscritte erano ben 32 e le ginnaste della Cat. Allieve impegnate 124, le migliori giovani atlete del Piemonte e della Valle d'Aosta.

Sei le compagini che non nascondono obiettivi di primo posto e di scudetto: due sono di Biella, Pietro Micca e La Marmora, Eurogyminica Torino, Cuneoginnastica e Augusta Praetoria ed anche la Valentia. Una concorrenza agguerrita e qualificata che la Società di Valenza, in questa prima prova, è riuscita a superare collocandosi sul gradino più alto del podio. Le protagoniste del bel risultato sono state le componenti della Valentia Squadra “A” composta da: Costanza Boccalatte, Chiara Manasia, Michelangela Mullisi, Letizia Lanza e Cedila Re, tutte in grande forma e in giornata di grazia, esercizi perfetti e stile inconfondibile. Apprezzati dal pubblico e, quel che più conta per la classifica, dalla giuria, che ha assegnato un punteggio totale, sui quattro attrezzi, di oltre 63 punti; la Pietro Micca si è classificata seconda e la torinese Eurogymnica terza.

A completare questo debutto positivo in campionato è venuto anche il sesto posto conquistato dalle più giovani della squadra Valentia "B" Catarina Allovio, Martina, Bianca Carrà, Nicole Fabbris, Roberta Giambrone e Giada Pinto. Stile inconfondibile, come quello delle compagne più esperte, e una prestazione premiata con un 56,200.

Soddisfatto il clan orafo per l’ottimo risultato, pur essendo consapevole che è solo la prima tappa e che non c'è nulla di scontato. Le tecniche e le allieve, stanno lavorando per il secondo appuntamento che si terrà il 16 marzo a Torino, per cercare di riportare a Valenza, per il quinto anno consecutivo, il titolo regionale. E, naturalmente, avere il pass per gli interregionale, passaggio verso i nazionali di maggio, a Pesaro.

 

                   

 

                     


 

<< Torna indietro        

[Inizio pagina]